Indietro

Un Premio NOBEL inaspettato

La medaglia
Foto di: nobel

Le onde gravitazionali dovranno aspettare

SVEZIA —
Contrariamente alle attese l’Accademia Svedese delle scienze, non ha attribuito l’ambito premio NOBEL 2016 per la Fisica agli scopritori delle onde gravitazionali, ma a tre scienziati britannici, per loro importanti studi e scoperte che risalgono agli anni ’80. Il premio è stato attribuito a David J. Thouless, a F. Duncan M. Haldane e J. Michael Kosterlitz, studiosi dell’infinitamente piccolo, “per le scoperte teoriche delle transizioni di fase topologiche e le fasi topologiche della materia”. Le “transizioni di fase” sono le trasformazioni di un sistema fisico da uno stato (p.es. solido, liquido e gassoso) all’altro, come per esempio la trasformazione dell’acqua in ghiaccio, con conseguente cambio improvviso delle proprietà fisiche e chimiche del sistema stesso. La topologia, dal greco tópos, "luogo" e lógos, "studio" è la branca della matematica che descrive le proprietà di figure e forme sottoposte a deformazioni continue, senza strappi o incollature. I loro studi hanno permesso grandi avanzamenti sia nello studio della fisica pura che nelle applicazioni elettroniche.

Cosa evidenziarono i tre scienziati? Kosterlitz e Thouless hanno studiato cosa accade quando la materia è così sottile da poter essere considerata bidimensionale, mentre Haldane ha esaminato i casi in cui la materia si organizza in fili tanto minuti da definirsi unidimensionali. Dagli studi dei tre scienziati nel corso degli anni sono derivati lo sviluppo di nuovi "materiali esotici” quali i superconduttori e i superfluidi, e significativi avanzamenti nel campo dell’informatica quantistica.

Lorenzo Pacifico
© Riproduzione riservata

Fotogallery

Videogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it